DON’T CRY

11 luglio 2018

11 luglio 2018

21:30 To 23:30

http://www.nuovieventimusicali.it/

0552001875

are you going to attend DON’T CRY?
Yes, I am  No one is attending yet.

Event Description

DON’T CRY
UN PROGETTO DI CULTURA_SPETTACOLO_INCONTRO

DON’T CRY#8
DANTE AGLI ALLORI_PURGATORI
 

Gianluigi Tosto_voce
Matteo Fossi_pianoforte 

Musiche di Janacek, Mozart, Schubert, Bjork 


Il progetto don’t cry crede in un tempo più ampio, che vive non tanto di informazione o avvenimenti, quanto di emozioni, sentimenti, diremmo di ciò che accade dentro di noi. Questo conduce ad alcune scelte precise, nei limiti ovviamente delle possibilità e delle occasioni. Non crede infatti che il Teatro sia un luogo fisico: crede altresì che per avere un teatro basti un panorama, un albero o un uomo. Questi contenuti si riflettono immediatamente nella nostra storia e nel futuro che stiamo per raccontarvi: don’t cry non vuole lanciare nessun messaggio, non vuole educare a niente, la cultura e la musica in quanto tali devono essere e sono inutili, non servire a niente per non essere asservite. Però producono qualcosa: producono conoscenza. Cioè la curiosità di mettere in fila autori, brani, libri, ricordi personali, esperienze, allusioni, ripensamenti. Da questo si genera certamente qualcosa: altra musica, altri sogni. È per questo che ci rigeneriamo ogni anno senza alludere mai a ruoli, cariche, posizionamenti. L’umanità purtroppo “giace ancora non rigenerata nella grotta di Platone (Sontag)”. L’unica educazione possibile è quella alla libertà, e per essere liberi occorre conoscere. Don’t cry è una storia fortissima, dirompente: certo non accade in un cimitero qualsiasi, bensì presso il Cimitero Monumentale agli Allori, inserito tra i più bei cimiteri monumentali d’Europa. Un luogo unico, nel quale riposano Böcklin, Meyer, artisti e politici e decine di altre persone di ogni religione o Stato. Al di là del bene e del male potremmo dire. Questo percorso è sulla vita, non sulla morte. Ma non è sull’esserci, non tratta i ruoli, i titoli, tratta “ciò che non siamo e ciò che non vogliamo”. Don’t cry sente vicine le parole di Kierkegaard: “Il sottoscritto non è affatto un filosofo, egli è poetice et eleganter, uno scrittore fuori ruolo, uno scrittore fuori ruolo che non scrive il sistema né fa promesse di dare un sistema, che non si dà al sistema né scrive per il sistema”. 

Ingresso a inviti ritirabili la sera stessa prima del concerto.
Prenotazioni tramite sms al numero 3409721619

Organizers

NEM - Nuovi Eventi Musicali

Borgo Santa Croce, 8 -

0552001875

http://www.nuovieventimusicali.it/

Contact Information

info@nuovieventimusicali.it

Visited 15 times, 1 Visit today

Add a Review

Your Rating for this listing:

 

Related Events